eoliefreelancereport

Archive for the ‘Eolie News’ Category

Eolie News – Elezioni comunali – Lipari, comizi elettorali alle ultime battute

In Eolie News, Politica locale on 2 maggio 2012 at 22:46

Comizio della Sinistra eoliana sul Corso Vittorio Emanuele, il candidato al consiglio comunale Giovanni “Giansanto” Lo Giusto, della lista La Sinistra che sostiene il candidato a sindaco Pietro Lo Cascio, parla della situazione ambientale nelle isole. Molto da fare per la nuova amministrazione che sarà eletta, c’è da impostare un ciclo virtuoso per lo smaltimento ed il riciclo dei rifiuti solidi urbani che dovranno essere trasformati nelle isole per abbattere gli altissimi costi della nave dedicata (2 milioni di euro all’anno), c’è da affrontare il problema Parco Nazionale delle Eolie, ancora solo istituito ma non definito ed operante, c’è l’istituzione dell’Area Marina Protetta da mettere a punto al più presto, ci sono le resistenze di parte della popolazione a questi provvedimenti, bisogna fare i conti con l’arretratezza e la miopia delle istituzioni regionali e nazionali (in tema di impianti per  le energie rinnovabili) che preferiscono ancora le centrali locali a gasolio, inquinanti, all’impatto visivo dei pannelli fotovoltaici e solari. Una vecchia ed anacronistica concezione del paesaggio cartolina anzichè un ambiente moderno, efficiente e pulito. C’è poi da fare i conti con il demenziale progetto privato del Megaporto della rada di Lipari che potrebbe, se realizzato, oltre a compromettere irrimediabilmente l’ambiente costiero, la cancellazione delle Eolie dal Patrimonio mondiale dell’Unesco.

Situazione delicata e difficile quindi alle isole Eolie con 5 candidati a sindaco in lotta e ben 11 liste con oltre 200 candidati in lizza per il Consiglio Comunale…vincerà il migliore o …ancora una volta il voto di scambio e gli accordi sottobanco falseranno irrimediabilmente il risultato?

 

Annunci

EOLIE NEWS – Lipari, isole Eolie – Mare forza “Vergogna”

In Eolie News on 26 dicembre 2011 at 15:56

Porto di Lipari il 26 dic 2011

Sì, proprio così, alle Eolie è stato aggiunto un nuovo gradino alla Scala Beaufort del vento e del mare, assieme al famosissimo Forza 7, per meglio descrivere l’intensità di certi eventi meteo locali, sempre più frequenti, si è dovuto introdurre il Forza Vergogna.

Non c’è altro modo per definire la situazione quasi giornaliera dei trasporti marittimi del comprensorio Milazzo – Eolie.

Oggi 26 dicembre 2011, dalle prime ore del mattino dal porto di Lipari non è partito nessun mezzo alla volta di Milazzo, fino a questo momento e sono le 13.30, nessun aliscafo all’orizzonte, solo due navi Siremar, partite da Milazzo a metà mattino, hanno rotto l’isolamento, ma solo in un senso.

Passeggeri in partenza da Lipari e dalle altre isole lasciati a terra, gente che doveva raggiungere gli aeroporti in Sicilia, bloccati sulle isole con biglietti aerei ormai inservibili ed in molti casi non rimborsabili, persone che dovevano raggiungere amici e famiglie per trascorrere insieme la giornata festiva di S. Stefano costretti a rinunciare ai loro programmi……e tutto questo perché? Perché le corse dei mezzi sono state sospese per avverse condizioni meteo ovvero per causa di forza maggiore, ma qui la forza è inesistente e la causa è quella che gli utenti dovrebbero intentare con richiesta dei danni nei confronti delle Compagnie di Navigazione.

Le foto scattate dall’alto ed in banchina non lasciano dubbi sulla reale condizione del mare, situazione già annunciata dalle previsioni meteo fin dalla giornata di ieri: Vento da nord-est, intensità 8-10 nodi (forza 3).

Cosa dire?

Questa è interruzione di pubblico servizio senza plausibili motivazioni, questo è un comportamento vergognoso nei confronti della popolazione e delle sue legittime esigenze di mobilità, ogni giorno a vergogna si aggiunge altra vergogna…bisogna porre fine al tempo della vergogna!